#Accessibilità online: what else? – parte 5

Accessibilità: colori ed affini

Non di solo codice vive l’uomo

Viene detto agli informatici

Non di sola comunicazione vive l’uomo

Viene detto agli esperti di comunicazione, marketing, brand ecc…

Effettivamente ci sono altre cose. No. Non sono il mangiare, il bere ed il dormire, quelli vengono poi :p.

Cosa c’è di altro oltre al codice ed al contenuto? Il come viene presentato. La grafica, il design e tante altre belle cosucce.

Non posso addentrarmi nelle tecniche specifiche in quanto non sono un grafico od un designer (nel caso qualcuno lo fosse sarebbe interessante sentirne l’aspetto tecnico…), posso però dire quali sarebbero i fini da perseguire (in realtà sempre lo stesso: far sì che chiunque possa usufruire di un sito) e, a grandi linee, il come.

L’aspetto grafico dell’accessibilità è legato principalmente a chi ha linee lente e chi ha problemi di ipovisione.

Per chi ha linee lente vuol dire creare una grafica poco pesante in termini di KB. Immagini ottimizzate; evitare blocchi monocromatici usando un’enorme jpg di un solo colore, ma sfruttare la potenza dei css e ridurre il colore ad un’elaborazione di codice; per le strisce sfumate usare immagini dell’altezza/larghezza voluta e la larghezza/altezza di un solo pixel… ed accorgimenti affini.

Ho notato (nel mio piccolo) che è buona cosa provare a salvare in diversi formati la stessa immagine e cercare il migliore nel rapporto qualità/peso. Sicuramente è una soluzione empirica, ma per quel che faccio io penso possa bastare. Ovviamente se mi arrivassero lumi, sarei ben lieto di accoglierli, migliorare il post e cercare migliorare me stesso (sì, è un invito esplicito ai designer :)).

Per coloro che hanno problemi di vista ci sono un paio di semplici accorgimenti da adottare almeno come base: possibilità di aumentare/ridurre i caratteri della pagina (dei tasti apposta, ipotizzando di essere in assenza di zoom o simili messi a disposizione dei varii browser); dare la possibilità di vedere il sito con colori differenti rispetto a quelli della grafica “standard” e, possibilmente, ad elevato contrasto (mi viene in mente lo sfondo nero coi caratteri bianchi, piuttosto che dei particolari gialli su determinate tonalità di blu).

Ovviamente tutta la parte di design che rende il sito attraente viene meno, ma, in questi casi, ciò che conta sono la funzionalità e la fruibilità. Se eventualmente, poi, c’è anche del design, ben venga e tanti complimenti al designer ;).

Un’ultima sottolineatura: l’eccesso di immagini sarebbe bene gestirlo come detto in precedenza, con un uso accorto dei CSS in quanto alcuni dei browser utilizzati da non vedenti sono browser testuali che leggono il solo testo pertanto, se si vuole comunicare qualcosa, bisogna essere in grado di saperlo anche con parole a corredo delle eventuali immagini.

— continua —

Parte 1

Parte 2

Parte 3

Parte 4

Parte 6

Parte 7

Accessibilità online

Annunci

7 Pensieri su &Idquo;#Accessibilità online: what else? – parte 5

  1. Pingback: #Accessibilità online: what else? – parte 4 « sipronunciaaigor

  2. Pingback: #Accessibilità online: what else? – parte 3 « sipronunciaaigor

  3. Pingback: #Accessibilità online: what else? – parte 2 « sipronunciaaigor

  4. Pingback: #Accessibilità online: what else? – parte 1 « sipronunciaaigor

  5. Pingback: #Accessibilità online: what else? – parte 6 « sipronunciaaigor

  6. Pingback: #Accessibilità online: what else? – parte 7 « sipronunciaaigor

  7. Pingback: Accessibilità online: what else? – parte 8 – scarica il documento « sipronunciaaigor

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...