Megaupload chiude. Anonymous all’attacco. Aggiornamenti #anonymous #megaupload #opMegaupload

A distanza di pochi minuti dall’articolo in cui spiegavo la chiusura di Megaupload, ho deciso di aprire immediatamente un secondo post che sarà dedicato agli aggiornamenti sulla situazione (pertanto ritwitterò questo in caso di news).

Lo inauguro subito con la prima, letta su WebNews: Megaupload riapre, o meglio, starebbe tentando immediatamente una riapertura attraverso il dominio www.megavideo.bz (al momento, però, non raggiungibile e segnalato da Google come tentativo di phishing) — 09:46 – 20/01/2012 —

La cosa non è certa, ma pare che megaupload riapra a questo indirizzo http://109.236.83.66/.

I prossimi saranno in ordine inverso (dal più recente al più vecchio in base a quando li trovo).

NEWS

— 10:01 – 23/01/2012 —

Dopo una domenica in cui mi sono riposato anch’io, riporto qualche news del fine settimana e un link: sono state tirate giù altre decine di siti. Dalla Polonia, al Brasile, alla Romania, all’Italia, alla Gran Bretagna, alla Francia.

Il file-sharing di FileSonic è stato auto-sospeso.

Tra le migliaia di comunicazioni di Anonymous su Twitter (che ieri sera è caduto, ma non per mano di Anonymous – a detta loro), me ne sono saltate all’occhio un paio: una in cui vengono distribuiti gli indirizzi dove trovare gli strumenti per n00b per effettuare attacchi DoS, DDoS ed altri; un’altra contenente i link a torrent e file qua e là sulla rete di tutto il materiale discografico e cinematografico della SONY.— 22:34 – 21/01/2012 —

Ormai è una marea inarrestabile e non riesco più a starci dietro sul blog… solo twitter…

Sono caduti diversi siti in Polonia dato lo spostamento di fronte verso ACTA (una sorta di SOPA europeo che la Plonia dovrebbe firmare fra 5 giorni), molteplici siti tra cui quello del Ministero della Cultura e del Patrimonio Nazionale pochi minuti fa. Anche in Brasile c’è gran fermento e sono stati fatti cadere diversi siti governativi e non.

Per chi avesse qualche dubbio sulle dimensioni di questa, cosiddetta, “Prima guerra digitale” o World Wide Web War… beh, fate un salto su Twitter e seguite AnonNews

— 21:37 – 21/01/2012 —

Pubblicata un’interessante cronistoria dell’evento su Leganerd. Un po’ preoccupa la rimozione manuale degli hashtag #opMegaupload e #Megaupload… interessante, invece, la loro frequenza: 1800 al minuto…

— 21:25 – 21/01/2012 —

Facciamo ciao ciao con la manina a http://sejm.gov.pl/

— 19: 25 – 21/01/2012 —

http://www.allsupergames.com/ è giù

La borsa del Ghana è stata hackata e i dati di più di 500 clienti sono stati prelevati e pure quella del Botswana.

— 19:10 – 21/01/2012 —

Sia disneystore.com che universalmusic.com sono down. Prossimo obiettivo dovrebbe/potrebbe essere warnerbros.com

— 08:48 – 21/01/2012 —

Ormai è una valanga. I siti cadono uno dietro l’altro:

http://www.paulafernandes.com.br/

http://selenagomezweb.com/

http://justinbieberweb.com/

— 00:08 – 21/01/2012 —

Apprendo che da almeno un paio di ore il sito della SIAE non è raggiungibile!

Sito SIAE down

Sito SIAE down

Vuoi vedere che mi multeranno, o mi arresteranno, o mi fucileranno direttamente perché non ho il diritto di pubblicare uno screenshot? 🙂

— 23:52 – 20/01/2012 —

Il prossimo obiettivo potrebbe/dovrebbe essere disneystore.com

— 22:12 – 20/01/2012 —

C’è chi se la mena perché sono stati gli unici che ne hanno parlato… (http://rt.com/usa/news/rt-megaupload-anonymous-online-317/) cavoli, io non ho avuto un milione di visite… datemi una mano (senza DoS, possibilmente :))

Per inciso, voi avete sentito qualche telegiornale parlarne? Io, a parte un accenno su RaiNews24 stamattina, non ho sentito nulla…

— 21:24 – 20/01/2012 —

Facebook si sente sollevato del successo contro SOPA: http://mashable.com/2012/01/20/sopa-is-dead-facebook-response/

Ma, in tutta sincerità, caro Facebook, cosa stavi facendo il 18? Funzionavi correttamente… nemmeno un segnalino anti-SOPA/PIPA da qualche parte…

— 13:09 – 20/01/2012 —

Post ufficiale del detentore dell’utente Twitter AnonNep: http://anonnep.wordpress.com/2012/01/20/takedown-of-megaupload-the-anonymous-response/

— 12:48 – 20/01/2012 —

Si vanno sempre più diffondendo termini come Prima Guerra Digitale (Top Tweet Italia – #primaguerradigitale), WWWW (World Wide Web WarIl Fatto Quotidiano) – su Twitter ho anche trovato una riscrittura di WWW, in questa occasione, come World Wide War invce di World Wide Web -, eccetera.

— 11:25 – 20/01/2012 —

Ecco riportato il testo del video e la sua traduzione (sempre ad opera mia… stavolta un po’ di fretta, perdonate eventuali errori):

A New Era Has Come, Anonymous is no longer playing nice, and we do not intend to ever play nice.
We have seen you Corrupt our People, Corrupt our country and we will not sit and watch while you allow bills such as SOPA and PIPA to be passed.
On January 19, 2012 a popular sharing website named Megaupload was taken down. We were not hesitant and reacted quickly. Remaining to our word, we took down their main sources (??), MIAA and FBI are down.
Our Power is too strong and soon they will have to listen to the people. This is a time of action. We as a nation must come together and fight the tyrants!
Do not sit and watch Do not sit and cheer! Use your powers.
Artists be creative, Singers be lyrical, writers spread our word! We will not be silenced!
We are Anonymous! We are legion! We do not Forgive! We do not forget! Expect Us!

Una nuova era è giunta, Anonymous non giocherà “piano” più tanto a lungo, e non intendiamo mai più giocare “piano”.
Vi abbiamo visti corrompere la nostra gente, i nostri stati e non staremo seduti a guardare mentre consentite che decreti come SOPA e PIPA passino.
Il 19 gennaio 2012 un famoso sito di condivisione chiamato Megaupload è stato “tirato giù” [ndf – quando si dice il sito è giù o il sito è down…]. Non abbiamo avuto esitazioni ed abbiamo reagito velocemente. Tenendo fede alla nostra parola, abbimo tirato giù le loro risorse principali: MIAA [ndf – MPAA] e FBI sono giù.
Il nostro potere è troppo forte e a breve dovranno ascoltare la gente. Questa è un’epoca di azione. Noi, come nazione, dobbiamo unirci e combattere i tiranni!
Non state seduti a guardare! Non state seduti a brindare! Usate il vostro potere.
Artisti, siate creativi; Cantanti, siate lirici [ndf – poetici?]; Scrittori, diffondete la vostra parola! Noi non verremo ammutoliti!
Siamo Anonymous!
Siamo Legioni!
Non Perdoniamo!
Non dimentichiamo!
Aspettateci!

— 11:13 – 20/01/2012 —

Mi ero perso il video degli Anonymous contro le operazioni dell’FBI: http://www.youtube.com/watch?v=N2WqU-HvyUI

Appena ho un po’ di tempo lo traduco in italiano.

— 10:58 – 20/01/2012 —

I primi commenti (un po’ insensati anche a fronte del SOPA e del PIPA) di MPAA: http://www.techdirt.com/articles/20120119/17203417480/mpaa-uses-anon-attacks-to-make-nonsensical-comments-about-free-speech.shtml

— 10:38 – 20/01/2012 —

Un primo elenco dei siti attaccati da Anonymous:

Department of Justice (Justice.gov)
Motion Picture Association of America (MPAA.org)
Universal Music (UniversalMusic.com)
Belgian Anti-Piracy Federation (Anti-piracy.be/nl/)
Recording Industry Association of America (RIAA.org)
Federal Bureau of Investigation (FBI.gov)
HADOPI law site (HADOPI.fr)
U.S. Copyright Office (Copyright.gov)
Universal Music France (UniversalMusic.fr)
Senator Christopher Dodd (ChrisDodd.com)
Vivendi France (Vivendi.fr)
The White House (Whitehouse.gov)
BMI (BMI.com)
Warner Music Group (WMG.com)

(Fonte: http://leganerd.com/2012/01/20/operazione-megaupload-il-piu-vasto-hack-attack-della-storia/)

— 10:27 – 20/01/2012 —

Non abbiamo nulla da nascondere: parla il fondatore di Megaupload: http://www.cyberguerrilla.info/?p=4446

Annunci

5 Pensieri su &Idquo;Megaupload chiude. Anonymous all’attacco. Aggiornamenti #anonymous #megaupload #opMegaupload

  1. Pingback: Megaupload chiude. Anonymous all’attacco. #anonymous #anon #megaupload #opMegaupload « sipronunciaaigor

  2. Pingback: Liberalizzazioni: le date degli scioperi di taxi, tir, ferrovie, farmacie, avvocati e benzinai #sciopero #taxi #liberalizzazioni « sipronunciaaigor

  3. Pingback: Dopo Megupload, Filesonic non condivide più i file #megaupload #filesonic #anonymous #opmegaupload « sipronunciaaigor

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...