Manovra Monti: aumento dell’età pensionabile fin’oltre i 70 anni #pensioni #pensione

Signore e signori, stando a quanto riporta il Corriere e a quanto dice l’Europa, con la manovra Monti avremo l’età pensionabile più alta d’Europa.

Con questa parte di manovra sulle pensioni nel 2050 andremo in pensione a 69 anni e 9 mesi e nel 2060 si andrà in pensione a 70 anni e 3 mesi.

Beninteso che le motivazioni alla base dell’aumento dell’età di pensionamento sono economicamente comprensibili, mi chiedo a livello personale/morale/spirituale come queste giustificheranno lo scoramento di vedersi circa 45 anni di vita aggrovigliati nello stress lavorativo.

Le motivazioni economiche alla base sono molto semplici da analizzare. In termini grezzi funziona più o meno così (uso termini volutamente forti): fintantoché lavoro produco ricchezza, me ne tengo una parte per me (il netto dello stipendio) e ne verso una parte allo stato (tasse, INPS e quant’altro), pertanto, come da costituzione e da bravo cittadino, concorro al benessere pubblico e al mantenimento dello stato secondo le mie capacità; quando smetto di lavorare, invece, inizio una fase economicamente “larvale” in cui prendo soldi e non produco ricchezza.

Allo stato attuale delle cose, in termini teorici, per la durata dei miei anni di lavoro la mia pensione sarà stata accumulata in una sorta di banca chiamata INPS e, pian piano, questi miei soldini mi verranno restituiti mensilmente fino alla mia morte; in certe condizioni, poi, una percentuale della mia pensione verrà erogata alla mia compagna (moglie o quello che le leggi prevedono) fino alla sua morte. Piccolo dettaglio aggiuntivo: se fossi single e dopo tanti anni di lavoro, riuscissi ad andare in pensione e morissi presto… beh, lo stato si tiene tutto…

In realtà, fino a pochi anni fa, l’accumulo non è stato effettuato come l’ho descritto e, di fatto, venivano erogate le pensioni grazie ai contributi INPS di chi era ancora in attività, pertanto i 200€ al mese che il venticinquenne versava all’INPS andavano a coprire le spese per erogare la pensione del settantenne.

Italia vs. Germania vs. Regno Unito: 70.3 – 67 – 68

Non sono le misure una persona quasi a forma di cilindro, bensì le età pensionabili nel 2060 nei tre paesi (Italia, Germania e Regno Unito) e, per la prima volta, con grandissima gioia del popolo italiano, potremo vantarci di essere primi in Europa. Ma questo nostro primato lo deterremo già da 40 anni. Nel 2020, infatti, andremo in pensione un anno e qualcosa più tardi delle controparti tedesche.

Ferme restando le motivazioni economiche di cui sopra, mi e vi pongo un piccolo problema che potremmo definire quasi morale: come potremo mai sentirci, come stato d’animo quando, stando le cose come sono oggi, fra 40/50 anni avremo visto gli amici d’oltralpe che avranno avuto redditi maggiori dei nostri per l’intera durata della vita, uno stato più efficiente e tante altre belle cosine che oggi invidiamo alla Germania e in più andranno in pensione prima?

In pratica, dato il concetto teorico di Europa Unita e attingendo ad ampie mani da basso populismo e qualunquismo, vedremo che tanti semiconnazionali (in pratica un intero popolo) durante la loro vita – al lavoro prima e in pensione poi – avranno potuto comprarsi casa prima, mettere su famiglia più in fretta, avranno avuto un lavoro meglio retribuito a parità di condizioni, permettersi viaggi, avere automobili più belle…

Da sempre mi sono detto:”Tanto non andrò mai in pensione, inutile preoccuparmene; quando sarò vecchio non ci sarà più la possibilità”. Facendo un paio di conti, invece, scopro che… è quasi così e non mi sono allontanato troppo 🙂

Annunci

6 Pensieri su &Idquo;Manovra Monti: aumento dell’età pensionabile fin’oltre i 70 anni #pensioni #pensione

  1. Pingback: Manovra Monti pensioni: anni di contributi e percentuale dello stipendio #pensioni #monti #anni #percentuale #stipendio « sipronunciaaigor

  2. Pingback: Governo Monti: i tagli alla ricerca #Monti #governo #Hack #ricerca #ricercatori « sipronunciaaigor

  3. Pingback: Fondo Monetario Internazionale: troppi anziani #FMI #anziani #pensioni « sipronunciaaigor

  4. Pingback: Governo Monti e il fallimento dei tecnici #monti #politica #tecnici #fornero « sipronunciaaigor

  5. Pingback: Il rigore da solo non basta ad uscire dalla crisi. L’esempio dell’Olanda #olanda #austerity #crisi « sipronunciaaigor

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...