Insegnare: concorso per 12000 professori #insegnamento #professori #tfa #concorso

Dal 1999 non si effettua un concorso degno di tale nome per assumere nuovi professori; questo il nocciolo della questione attorno al quale è ruotata la scelta di indire un nuovo concorso per 12000 nuovi insegnanti e professori.

Concorso docenti: il bando esce il 24 settembre 2012

Concorso docenti: il bando esce il 24 settembre 2012

Chi fosse interessato dovrà segnarsi in agenda il bando per concorso docenti del 24 settembre 2012. Il 24/09/2012 sarà, probabilmente, un lunedì infuocato in quanto, in palio, vi è la possibilità di assunzione immediata a tempo indeterminato per circa 23000 risorse tra dirigenti e professori (1200 dirigenti e 21000 e passa tra docenti ed educatori).

Secondo il comunicato rilasciato dal MIUR:

E’ prevista per il 24 settembre la pubblicazione di un bando di concorso, per titoli ed esami, su base regionale, finalizzato alla copertura di 11.892 cattedre nelle scuole statali di ogni ordine e grado, risultanti vacanti e disponibili; altrettanti posti saranno messi a disposizione dal Miur attingendo dalle attuali graduatorie. La procedura concorsuale avverrà secondo modalità innovative per favorire l’ingresso nella scuola di insegnanti giovani, capaci e meritevoli. Visto l’elevato numero di potenziali candidati, vi sarà una prova selettiva da svolgersi alla fine di ottobre, su una batteria di test uguale per tutte le classi di concorso. A gennaio sarà svolta la prova scritta (consistente anche in una prova strutturata di verifica delle competenze disciplinari), in modo da avere i tempi per svolgere la prova orale (con l’inserimento di una simulazione di una lezione per verificare l’abilità didattica) e pubblicare le graduatorie in tempo utile per l’immissione in ruolo per l’a.s. 2013/2014. A questo primo bando seguirà un secondo entro maggio 2013, disciplinato dalle nuove regole di reclutamento, attualmente in fase di preparazione.

Fonte: http://www.istruzione.it/web/ministero/focus240812

Il Ministero stesso, pertanto, prevede un elevato numero di candidature e pensa di scremare i candidati attraverso un test scritto (speriamo migliore dell’ormai noto e triste TFA coi suoi esiti), un’orale e una simulazione di lezione. Come da comunicato l’intento è quello di immettere in ruolo i docenti in tempo per l’anno scolastico 2013/2014.

Mi rifaccio, come sempre, a Slimson (linko al suo ultimo articolo) per chiedere un’opinione circa le modalità in quanto, personalmente, sono perplesso circa la capacità di valutare le capacità didattiche in una sola ora di simulazione di lezione. Da piccolo ho avuto un’aspirante maestra che, per un annetto intero, è rimasta in classe con noi durante alcune ore, affiancando il nostro maestro, per imparare come si faceva. Mi pare fosse il fantomatico tirocinio… Ora, prima di giocarsi la possibilità di insegnare in una sola ora di simulazione (i termini, comunque, vanno ancora accertati con sicurezza) mi chiedo, in tutta sincerità, se il metodo di valutazione così indicato possa essere sufficiente. Se da un lato lo trovo molto migliore rispetto ad un test a crocette, dall’altro resto basito di fronte all’idea che una persona venga valutata in quella singola ora. Alla fin fine i fattori in gioco, nel caso dell’insegnamento e dell’apprendimento, sono davvero troppi, a mio avviso, per poter essere qualificati in così poco tempo.

Nei prossimi tempi cercherò di approfondire i temi di “Perché viene indetto un concorso statale” e “Perché c’è bisogno di ulteriori professori”.

Annunci

7 Pensieri su &Idquo;Insegnare: concorso per 12000 professori #insegnamento #professori #tfa #concorso

  1. L’ora di valutazione è strana anche per un altro motivo. Supponendo che si presentino il doppio dei candidati (di solito però i candidati sono molti di più dei posti disponibili) e che 2\3 superino lo scritto e poi gli orali per accedere all’ora di valutazione, saranno almeno 30000 persone-ore. Esaminandoli 8 ore al giorno sono necessarî 3750 giorni. Ipotizzando mediamente tre aule di simulazione per ogni singola regione, saranno necessarî 2 mesi – sabati e domeniche compresi – di valutazione.
    E poi le aule di simulazione avranno tutte una ventina di alunni (magari con qualcuno che faccia apposta a essere scalmanato o a non capire!?) piú almeno tre altri professori giudicanti presenti per 8 ore al giorno? Considerando che poi il trio di professori dovrebbe essere differente a seconda della materia di insegnamento.
    Ma quanto sarà arbitrario tale giudizio “qualitativo” di insegnamento, considerando che quasi sempre in una classe alcuni allievi dicono di non capire le spiegazioni e altri invece dicono che il professore è bravissimo?! Al massimo potrebbe valere solo per una sgrossatura di massima, solo per “eliminare” chi proprio è palesemente inabile all’insegnamento (perché magari parla in dialetto o troppo monotonamente o è palesemente bastardo\sadico con gli alunni… ma come si fa a dire che uno non sa insegnare dopo un’ora? Non sarebbe meglio lasciare la possibilità di licenziare un professore dopo che due classi di scuole differenti scrivono al Provveditorato che il professore è un incapace? No in questo caso non si può licenziare!)
    Postilla
    Ottimo provvedimento per far girare l’economia, ma dove prenderanno i soldi per gli stipendi?

  2. Pingback: Insegnamento: i nomi delle commissioni TFA resi pubblici #tfa #scuola #commissione « sipronunciaaigor

  3. Pingback: TFA e concorso – parte prima #TFA #concorso « sipronunciaaigor

  4. Pingback: TFA e concorso – parte 4 – pubblicato il bando scuola #TFA #concorso #modalità #scuola « sipronunciaaigor

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...