Governo bloccato e ai blocchi di partenza. Sperèm #letta #italia #governo

24 e 25 febbraio 2013: elezioni politiche italiane dopo il gran casino del governo Monti. La bellezza di 77 giorni di nulla più assoluto nel mezzo, con la crisi che imperversa.

Lo spread che, a momenti alterni, oscilla tranquillo verso un ribasso guidato dai flussi finanziari più che dalle reali scelte politiche (si è abbassato “naturalmente” e, per la maggior parte, secondo i cicli finanziari, con alcuni rialzi occasionali in concomitanza di volute boutade propagandistiche o scandalistiche). Il che è assolutamente un dato di fatto: abbiamo appena avuto 77 giorni di niente.

Tolto un Papa nuovo che, nonostante abbia un solo polmone e 77 anni, è più frizzante, realista e sveglio di quella gran combriccola di faccendieri che, suo malgrado, si trova sotto di lui; marasma anagraficamente più giovane, ma mentalmente devastato dalla vetustà delle idee, dalla sete di potere e, soprattutto, dagli intrallazzi a tutti i livelli.

Tolto un nuovo Presidente della Repubblica di quasi 88 anni: lo stesso di prima (non mi piaceva prima, non mi piace ora) preso un po’ per il collo da una politica incapace e, forse, preso un po’ dalla possibilità di continuare il suo regno.

Abbiamo la novità di un governo che, come il presidente, non mi piace. Un governo che da oggi, dopo il ritiro, dovrebbe esprimersi su quel che farà.

Che dire? Per l’ennesima volta il blog riparte, con modalità diverse che più avanti spiegherò, e cercherà di seguire gli stessi temi di sempre anche per capire quanto, rispetto ai disastrosi tecnici di prima, questi “nuovi” come andranno e cosa faranno. Dal mio punto di vista, i presupposti sono al limite del disastroso; spero tanto di essere smentito e di sbagliarmi.

…e pensare che 77 sarebbe le gambe delle donne nella smorfia… da maschietto è una bella cosa. Speriamo sia di buon auspicio 🙂

Annunci

Un pensiero su &Idquo;Governo bloccato e ai blocchi di partenza. Sperèm #letta #italia #governo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...