Flipboard: rivista sociale e condivisa #flipboard #mobile #socialnetworks

Al lavoro, su invito di Adelio Schieroni CEO di See IT, nel contesto del Progetto di Comunicazione Globale, ho cominciato a collaborare (un po’ a buchi, per la verità) per una rivista sociale in una via di mezzo tra esperimento sociale e rivista vera e propria.

Flipboard - Interplay (home page del 22/11/2013)

Flipboard – Interplay (home page del 22/11/2013)

Il “gioco” è semplice: mentre sei in giro su internet e leggi qualcosa di interessante, clicchi, condividi, scegli una o più riviste Flipboard e poi continui.

Cos’è e come funziona Flipboard?

Alla domanda “cos’è Flipboard?”, la prima risposta che mi viene in mente è che Flipboard è, in prima battuta, un’idea.

Un’idea particolarmente interessante che trae spunto, ne sono quasi certo, da qualcosa di noto e altamente funzionale/funzionante (i social bookmark alla delicious), ma migliora nell’attrattiva in quanto presenta una preview del contenuto, impagina il tutto in perfetto “stile rivista” e consente a chiunque sia iscritto di cominciare a seguire una rivista (i cui contenuti sono generati da più utenti).

A questo punto ci si chiede per forza:”come funziona Flipboard?” Il meccanismo è semplice come per quasi tutte le nuove “socialcose”. Ti iscrivi; colleghi, se vuoi, altri tuoi account (facebook, google+, twitter, linkedin…); crei o ti fai invitare a una rivista; quando sei in giro su internet clicchi su condividi e scegli dove condividere la tua risorsa.

Il bello, come in ogni social network, è quando cominci a condividere e qui entra in gioco l’esperimento sociale di See IT (che ci sta mettendo molto impegno in questo) con la sua rivista “Interplay“. In un paio di mesi, con più di 1500 articoli, ha 13 collaboratori/redattori della rivista e circa 250 lettori.

Il brutto è che Flipboard è consultabile “agilmente” solo su dispositivi mobile (smartphone, tablet e simili) e Windows 8, in quanto Flipboard nasce e vive come app e non è studiato per un uso con i browser. In seconda battuta, da sviluppatore, non ho trovato API pubbliche per interfacciarsi con Flipboard dall’esterno.

Come condividere su Flipboard dal computer

Il fatto di condividere da computer su Flipboard, cosa che fino a ieri mi ha personalmente procurato non pochi problemi in quanto passo più tempo sul pc (anche per leggere giornali e simili) che non su tablet, l’ho risolta definitivamente ieri ponendo un po’ più di accortezza alla pagina iniziale di Flipboard da pc. In questo caso, infatti, ci viene in aiuto il bookmarklet di Flipboard recuperabile direttamente dal loro sito. Lo si salva nella barra dei segnalibri et voilà, quando si è su una qualunque pagina, la si può condividere sulle proprie riviste.

Tornerò sulla questione Flipboard più in là nel tempo per aggiornarvi e anche perché un paio di ideuzze le ho…

Annunci

3 Pensieri su &Idquo;Flipboard: rivista sociale e condivisa #flipboard #mobile #socialnetworks

  1. L’ho usata anche io per un po’ ma non la trovavo molto comoda soprattutto per quanto riguarda il collegamento ai vari account social. L’impostazione è geniale, per me, ma la fruibilità piuttosto scarsa soprattutto per l’assenza di notifiche di qualsiasi genere per cui, alla fine, ci si disperde nei contenuti senza riuscire davvero a consultarli. Almeno questa è l’idea che ha dato a me, ma l’ho usata veramente poco.

    • Io ho cominciato poco tempo fa (un mese?) e, sinceramente, non ho riscontrato i medesimi problemi sul collegamento ai canali: potrebbero averne migliorato l’esperienza.
      Sulla fruibilità sono d’accordo soprattutto per le assenze lato pc che ho indicato anche nell’articolo, mentre le notifiche… penso abbiano introdotto qualcosa perché ora mi arriva ogni tanto una notifica…
      Per quanto riguarda la dispersione, invece, non posso che accordare in quanto il flusso di informazioni non è ben organizzato: la carenza maggiore, secondo me, è l’impossibilità di “taggare” agilmente gli articoli (che ne so? “da leggere”, “tech”, “info” ecc. con tag personalizzabili/personalizzate tipo wordpress? … sono idee eh?!)

      • In ogni caso, secondo me, è migliore rispetto a prodotti analoghi tipo paper.li della quale tuttora non capisco la diffusione. Magari sarà perché non mi sono mai messa ad analizzarla bene.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...