Sciopero di internet il 18/01/2012. I’ll go dark too on #j18 against #SOPA #PIPA #sopastrike #anon

Sciopero. Sì, stavolta sciopero anch’io. Sipronunciaaigor chiude i battenti per 12 ore.

Il blog risulterà privato e inaccessibile per 12 ore e nelle ore più trafficate, ovvero dalle 6:00 alle 18:00 del 18/01/2012.

—edit—

Renderò privati e inaccessibili tutti i post ad esclusione di questo e di uno di formale protesta che sarà pubblicato in lingua inglese

Mi affiderò al piccolo settaggio messo a disposizione da WP sperando che annerisca la pagina

Purtroppo il piccolo settaggio sta imponendo solo il ribbo, nonostante abbia settato il blackout totale… vabbe’…

—end edit—

Continua a leggere

PM10 Milano: sotto i limiti. Grazie pioggia (#pm10 #inquinamento #milano)

Confermo definitivamente quanto pensavo ieri e nei giorni precedenti: solo la pioggia ci ha salvato.

Andando a dare anche oggi un’occhiata al sito dell’ARPA, riferendosi al 16 febbraio, riporto le quantità di PM10 dell’aria:

  • Arese: 10 (-24)
  • Limito di Pioltello: 11 (-66)
  • Milano (Città studi): 18 (-56)
  • Milano (Senato): 22 (-70)
  • Milano (Verziere): 26 (-53)
  • Monza (Machiavelli): nd
  • Vimercate: 11 (-29)

Meteo vs. Politica: 1 – 0

Tiriamo avanti…

PM10 a Milano: finalmente si scende? (#pm10 #inquinamento #milano)

Finalmente è stata effettuata l’unica manovra politica di cui si è in grado in Italia per abbattere le polveri sottili: aspettare la pioggia.

Andando a dare un’occhiata al sito dell’ARPA con riferimento alla situazione del 15 febbraio (ieri) si vede come solo la pioggia sia in grado di ridurre la quantità di inquinanti dell’aria:

  • Arese: 34 (-33)
  • Limito di Pioltello: 77 (-45)
  • Milano (Città studi): 74 (-43)
  • Milano (Senato): 92 (-61)
  • Milano (Verziere): 79 (-58)
  • Monza (Machiavelli): 57 (-92)
  • Vimercate: 40 (-33)

E come sempre mi domando: ma non si riesce proprio a fare una bella legge (senza ricorrere ad inutili palliativi) e farla rispettare?

Intanto complimenti per l’efficacia della danza della pioggia 🙂

PM10 Milano: domenica ampiamente sopra i limiti (#blocco #inquinamento #milano #pm10)

Non c’è molto da fare: i dati di questa domenica sono molto poco confortanti (li prendo dal sito dell’ARPA trascrivendone un paio visto che non lo vedo richiamabile via link). Ricordo che il limite è a 50 microgrammi:

  • Arese: 77
  • Limito di Pioltello: 122
  • Milano (Città studi): 117
  • Milano (Senato): 153
  • Milano (Verziere): 137
  • Monza (Machiavelli): 149
  • Vimercate: 73

Quando si comincia a fare qualcosa di serio???

Inquinamento a Milano: un inutile blocco? (#inquinamento #milano #blocco)

Giornata salutista quella di domenica.

Mattina in palestra, mezzogiorno in casa a festeggiare (ok, meno salutista viste le cose mangiate, sane, ma tante…), pomeriggio in bicicletta per le vie di Milano col traffico bloccato e serata di nuovo con amici.

Tutto molto salutista non fosse per il fatto che il blocco non c’era. O meglio. Sebbene indetto e, teoricamente, applicato, moltissime erano le auto in giro e ci ha sorpassato più di qualche camioncino diesel EURO -300 dell’anteguerra dalla riconoscibile fumata nera del tubo di scappamento.

Ora la domanda è: ma chi bloccano?

E di più: perché fare un blocco così blando e con punizioni infime? Altro che 155€ di multa. Dovrebbero confiscare i mezzi. Tanto chi c’ha il Porche Cayenne mica ha problemi a pagare la multa da 155€. Tanto vale sequestraglielo e farci pure qualche soldo in più rivendendolo.

Troppo pesante l’ammenda che infliggerei? Non credo. A parte una vecchia Panda, infatti, tutte le altre auto che si vedevano in giro erano bei macchinoni costosissimi e notoriamente poco affini al concetto di ecologia (che poi, prima o poi, bisognerà capire cos’è questa parola).

In aggiunta, la maggior parte di questi era occupata da, udite, udite… una persona soltanto

Mi riprometto di controllare oggi i valori del PM10 per capire  quanto una misura così possa servire o se si tratta soltanto di un inutile blocco.