Legge anti-blog: anche i tecnici vogliono chiudere il web #intercettazioni #legge #severino #fornero

E rieccoci. Maccheppalle! L’abominevole e ignominiosa norma anti-blog (o ammazza blog, come la chiamano alcuni giornali), è tornata.

Torna la censura ai blog?

Torna la censura ai blog?

Sembra Carramba che Sfiga, il nuovo programma condotto da Giorgio Napolitano che vede come special guest di questa settimana la Severino, il Ministro della Giustizia (o dell’ingiustizia?).

L’ospite da 7 milioni di euro ha ben pensato di reintrodurre nelle sue mirabolanti proposte di legge la norma anti-blog già sconfitta ai tempi della chiusura/oscuramento/messaggio di Wikipedia in seguito alla proposta della cosiddetta legge-bavaglio. Continua a leggere

ACTA: vicini al traguardo della cancellazione? #ACTA #stopACTA #SOPA #PIPA

Potremmo avvicinarci alle battute finali di una brutta storia che si trascina da troppo tempo: ACTA (il trattato anti contraffazione).

Stop ACTA - cartelli trovati a Milano in zona Corso Como

Stop ACTA - cartelli trovati a Milano in zona Corso Como

Dopo lo stop della Polonia, le scuse dell’ambasciatore sloveno per aver firmato il trattato e aver compiuto il proprio “dovere ufficiale, ma non quello civico”, l’annuncio di voto negativo di una parte dei rappresentanti bulgari e, soprattutto, dopo la scelta tedesca di rimandare le votazioni in materia, ecco i primi interventi di rilievo negli Stati Uniti, ad opera di Darrell Issa, contro ACTA. Continua a leggere

Andrea Riccardi e la politica schifosa nel fuorionda #Riccardi #politica #Severino #Monti

Vogliono solo strumentalizzare: è la cosa che più mi fa schifo del fare politica.

Come ben sapete ho ribadito più volte a mia contrarietà a diverse scelte del Governo dei banchieri comandato dal Sig. Monti, ma, d’altro canto, ho anche più volte elogiato talune iniziative.

Stavolta scendo nel dettaglio con un’opinione personale legata a quanto detto fuori onda dal Sig. Riccardi mentre parlava con la Sig.ra Severino. Il primo è ministro per la Cooperazione e l’integrazione, la seconda Ministro della Giustizia. Come riportato in apertura di post, durante un fuori onda, Riccardi sostiene con la Severino che la politica fatta di strumentalizzazioni è una cosa schifosa. Che dire? Non posso che dare ragione ad uno dei membri del governo dei professori. Continua a leggere